APIB

  Associazione dei Periti Industriali, dei Periti Industriali Laureati e
  dei Laureati aventi diritto della provincia di Monza e della Brianza

 

In queste pagine chiariremo alcuni termini legali alla formazione in aula, a distanza, in e-Learning, in Blened Learning ecc.

 

FORMAZIONE ASINCRONA

La formazione asincrona è formata da soggetti (in genere tutor e allievo), che instaurano una comunicazione in luoghi e tempi diversi, senza una partecipazione contemporanea e con una interazione quasi inesistente.
 Per questa metodologia di apprendimento vengono utilizzati cd-rom, corsi online, lezioni trasmesse nel web oltre al supporto di e-mail e gruppi di discussione.

FORMAZIONE SINCRONA

La formazione sincrona invece mette in relazione tutor e studente in tempo reale, la comunicazione avviene in luoghi diversi ma grazie al pc è contemporaneae completamente interattiva. I mezzi utilizzati per questa tipologia di insegnamento sono le chat, le videoconferenze, le lezioni in Training Online.

FORMAZIONE MISTA

La formazione mista invece fonde le due metodologie sopra descritte, utilizzando elementi di entrambe le forme di apprendimento: è questa la modalità più completa ed efficace di e-Learning.

e-LEARNING

Per e-learning (o apprendimento on-line, o teleapprendimento) s'intende l'uso delle tecnologie multimediali e di Internet per migliorare la qualità dell’apprendimento facilitando l’accesso alle risorse e ai servizi, così come anche agli scambi in remoto e alla collaborazione (creazione di comunità virtuali di apprendimento) come ad esempio quelle tra lavoratori o tra professionisti.

BLENDED LEARNING

Blended learning o apprendimento misto o apprendimento ibrido, nella ricerca educativa si riferisce ad un mix di ambienti d'apprendimento diversi. Esso combina il metodo tradizionale frontale in aula con attività mediata dal computer (ad esempio e-learning, uso di DVD, ecc.) e/o da sistemi mobili (come smartphone e tablet). Secondo i suoi fautori, la strategia crea un approccio più integrato tra docenti e discenti.
Precedentemente, materiali basati sulla tecnologia hanno giocato un ruolo di supporto all'istruzione frontale. Attraverso un approccio blended learning, la tecnologia avrà un ruolo ancor più importante.
In altre circostanze, può verificarsi un maggiore utilizzo della tecnologia all'interno dell'aula. Attività possono essere strutturate con l'accesso a risorse online, comunicazione via social media o l'interazione con gli studenti a distanza in altre aule o in altri ambienti di apprendimento. 

APPRENDIMENTO COOPERATIVO in AULA

L'Apprendimento cooperativo in aula è un approfondimento del Cooperative learning. Identifica un metodo di studio, previsto nel progetto educativo, dove l'allievo è la risorsa fondamentale per l'apprendimento. L'insegnante deve assumere il ruolo di facilitatore, senza coordinare direttamente la sequenza delle attività da svolgere all'interno del gruppo.

LIFELONG LEARNING

Il Lifelong learning (o apprendimento permanente) è un processo individuale intenzionale che mira all'acquisizione di ruoli e competenze e che comporta un cambiamento relativamente stabile nel tempo. Tale processo ha come scopo quello di modificare o sostituire un apprendimento non più adeguato rispetto ai nuovi bisogni sociali o lavorativi, in campo professionale o personale.
Con il termine Life-long learning, si intende l'educazione durante tutto l'arco della vita, quell'educazione che inizia ancor prima della scuola e si prolunga fin dopo il pensionamento. (vedi l'intervista al dott. Giovanni Biondi del Ministero dell'Istruzione


                                                
   La FORMAZIONE in una nuova veste PROFESSIONALE.
 
Formazione in aula, in e-Learning, in Blended Learning, per gli associati.
MAPPA DEL SITO  
    Home  
    Chi siamo  
    Catalogo e Iscrizione Corsi
    Formazione Continua  
      Significato della Formazione  
    Contattaci  
    Area didattica Utenti  
       Login | Registrazione | Recupera Dati | Newsletter | Privacy  
  segreteria@apib.it     
 

APIB Via Aliprandi, 13 - 20900-MONZA (MB) | tel. 039.388849 - fax 039.3902072
http://www.apib.it - http://www.apib.eu | P.Iva 08237940963 C.Fiscale 94626410156      

    

 

 

Powered by Pigreco